FENOMENI DI MUFFE IN UN BAGNO ZONA NORD

Nelle case di tipo tradizionale esistono quei fenomeni che si chiamano “ponti termici”. Ad esempio un pilastro su un muro perimetrale, se non è isolato debitamente crea un ponte termico: trasmette il freddo in quel determinato punto all’interno dell’abitazione, crea condensa, dopo qualche anno nascono muffe impossibili da debellare.
Questi episodi sono più frequenti nei luoghi umidi della casa come nei bagni e nelle cucine.

Per risolvere il problema la nostra azienda studia la soluzione ideale a seconda dei casi, in questo specifico è stata creata una controsoffittatura nel locale bagno per ridurre il volume da scaldare, ed è stata installata una macchina di ventilazione meccanica a basso consumo energetico che permette un ricambio di aria costante ed elimina l’umidità che condenserebbe nei punti freddi.